Chi sei?

Contattaci

Aspergillo e climatizzazione

aria-srl-aspergilloMolto spesso si sente parlare di Legionella e delle malattie correlate a questo batterio come la Febbre di Pontiac e la Legionellosi. In questi giorni, però, è venuto agli onori della cronaca anche un altro microrganismo molto patogeno per l’uomo: l’Aspergillo o Aspergillus.

Questa muffa (soprattutto le spore) può provocare molteplici malattie a carico soprattutto dell’apparato respiratorio. L’aspergillosi ha varie forme che vanno dall’aspergillosi bronchiale a quella invasiva, dall’aspergillosi intracavitaria a quella cerebrale. E’ importante ricordare che questa muffa, se inalata da persone sane, non provoca solitamente malattie o danni. Discorso molto diverso in caso di persone con deficit immunitari. Particolare attenzione quindi va posta nella salvaguardia di pazienti in terapia intensiva, pazienti con AIDS e pazienti con un sistema respiratorio compromesso.

Importantissimo quindi diventa la sanificazione ed il controllo degli impianti di climatizzazione che distribuiscono aria climatizzati negli abienti con pazienti (terapia intensiva, sale operatori, reparti a contaminazione controllata come oncologia sterile, ambulatori medici…) o ospiti di case per anziani che hanno deficit respiratori. Monitorare e valutare il rischio legato agli impianti di climatizzazione in caso di pazienti ed ospiti che presentano difese immunitarie deboli diventa ancora più importante e vitale. Gestire al meglio gli impianti di climatizzazione con regolari bonifiche e sanificazioni è per questo indispensabile.

Per Ulteriori informazioni contatta l’ufficio tecnico ARIA SRL.

 


Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.